Propedeuticità e sbarramenti a partire dalla coorte 2023/24- curriculum FORMATIVO

Propedeuticità e sbarramenti a partire dalla coorte 2023/24 - applicazione estesa anche alla coorte 2022/23

(come previsto dal Consiglio aggregato di Corso di Laurea e Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica nella seduta del 02/02/2023)

La possibilità di sostenere gli esami del 2° e del 3° anno del Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica - Curriculum Formativo è condizionata al preventivo soddisfacimento di alcuni vincoli di propedeuticità (sbarramenti) definiti dal Regolamento didattico del Corso di studio (nell'Allegato 2) valido per la coorte.

In particolare:

  • per poter sostenere gli esami del 2° anno, bisognerà aver già conseguito almeno 24 CFU, tra i quali quelli dell’insegnamento di Analisi matematica 1. Può concorrere al conseguimento dei 24 crediti solo uno tra gli esami di Elementi di Chimica e Disegno tecnico industriale
  • per poter sostenere gli esami di Fisica tecnica, Meccanica applicata alle macchine, Meccanica dei fluidi e Meccanica dei solidi bisognerà aver registrato anche Fisica 1 e Fondamenti di algebra lineare e geometria;
  • per poter sostenere gli esami del 3° anno, oltre ai precedenti bisognerà avere già conseguito almeno 75 CFU, tra cui  Fisica 1 e Fondamenti di algebra lineare e geometria.
  • per sostenere l'esame di Costruzione di macchine 1 bisognerà aver registrato Meccanica dei solidi.

    Si ricorda agli studenti, a cui sia stato assegnato, che per iscriversi al secondo anno bisogna aver assolto l'obbligo formativo aggiuntivo OFA,  superando l'apposito test in una delle 4 prove previste.  Inoltre bisogna assolvere l'OFA prima di poter sostenere gli esami di Analisi matematica 1 e Fondamenti di algebra lineare e geometria;


Coorti precedenti

Propedeuticità e sbarramenti a partire dalla coorte 2016/17 fino alla coorte 2021/22

La possibilità di sostenere gli esami del 2° e del 3° anno del Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica - Curriculum Formativo è condizionata al preventivo soddisfacimento di alcuni vincoli di propedeuticità (sbarramenti) definiti dal Regolamento didattico del Corso di studio (nell'Allegato 2) valido per la coorte.

In particolare:

  • per poter sostenere gli esami del 2° anno, bisognerà avere già conseguito almeno 30 CFU, tra i quali quelli dell’insegnamento di Analisi matematica 1;
  • per poter sostenere gli esami di Fisica tecnica, Meccanica applicata alle macchine, Meccanica dei fluidi e Meccanica dei solidi bisognerà aver registrato anche Fisica e Fondamenti di algebra lineare e geometria;
  • per poter sostenere gli esami del 3° anno, oltre ai precedenti bisognerà avere già conseguito almeno 75 CFU.
  • dalla coorte 2016/17 per sostenere l'esame di Costruzione di macchine 1 bisognerà aver registrato Meccanica dei solidi.
Ultime modifiche: venerdì, 26 maggio 2023, 10:10